Ad Automotoretrò sfilata di campioni

Anche quest'anno le storiche mura del Lingotto di Torino e Automotoretrò, la tre giorni dedicata agli amanti del motorismo i cui numeri (oltre 65.000 visitatori, 100.000 metri quadri occupati, 4 padiglioni, 1.200 espositori, 14 case automobilistiche e 300 piloti coinvolti) danno la misura di un meritato successo, hanno fatto da palcoscenico alla premiazione dei trofei organizzati e promossi dall'ANCAI nel 2016. Nello stand in cui l' Associazione Nazionale Corridori Automobilisti Italiani ha presentato al grande pubblico di appassionati la propria attività ultra sessantennale e in tanti sono passati per portare il loro saluto, tra tutti il due volte campione del mondo rally Miki Biasion, soci e amici hanno applaudito Guido De Rege di Donato, il vincitore della terza edizione del trofeo “Hill Climb Classic” riservato alle auto storiche e intitolato alla memoria di Giorgio Pianta, uno degli ultimi veri signori dell'automobilismo, che dell'ANCAI è stato a lungo Presidente. Per lui 119 punti “collezionati” lungo l'arco delle otto gare valide per il trofeo – sei velocità in salita e due slalom – al termine di quattro delle quali è salito sul gradino più alto del podio di classe. L'alfiere del Racing Club 19 raccoglie l'eredità del premio da Giorgio Tessore, il compagno di scuderia, secondo in classifica assoluta a sole sette lunghezze e primo nel combattuto Raggruppamento 3 davanti a Carlo Riva e Luca Vinai. Vince il Raggruppamento 3 Gerry Macchi del Sette. Insieme agli “storici”, riconocimenti anche ai piloti che si sono distinti nel Trofeo Emozione Slalom 2016.

Entrambi i trofei verranno replicati nella stagione agonistica al via e, accanti a questi, l'ANCAI affiancherà alle inizitive che faranno tornare la voglia, il piacere e -perchè no - l'onore di sentirsi parte di una associazione unica, nata per i corridori ma che è la "casa"di coloro che, pur non correndo, le corse le hanno nel cuore.



ANCAI - Segreteria Organizzativa - Via Ospedale 1 - 12051 ALBA (CN)
www.ancai.it :: info@ancai.it