Privacy e cookie policy

Ci stiamo aggiornando per essere in linea con il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016, relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali in vigore dal 25 maggio 2018.

Il Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016 prevede al Capo III Art. 12 – Informazioni, comunicazioni e modalità trasparenti per l’esercizio dei diritti dell’interessato:

  1. Il titolare del trattamento adotta misure appropriate per fornire all’interessato tutte le informazioni di cui agli articoli 13 e 14 e le comunicazioni di cui agli articoli da 15 a 22 e all’articolo 34 relative al trattamento in forma concisa, trasparente, intelligibile e facilmente accessibile, con un linguaggio semplice e chiaro, in particolare nel caso di informazioni destinate specificamente ai minori. Le informazioni sono fornite per iscritto o con altri mezzi, anche, se del caso, con mezzi elettronici. Se richiesto dall’interessato, le informazioni possono essere fornite oralmente, purché sia comprovata con altri mezzi l’identità dell’interessato.
  2. Il titolare del trattamento agevola l’esercizio dei diritti dell’interessato ai sensi degli articoli da 15 a 22. Nei casi di cui all’articolo 11, paragrafo 2, il titolare del trattamento non può rifiutare di soddisfare la richiesta dell’interessato al fine di esercitare i suoi diritti ai sensi degli articoli da 15 a 22, salvo che il titolare del trattamento dimostri che non è in grado di identificare l’interessato.
  3. Il titolare del trattamento fornisce all’interessato le informazioni relative all’azione intrapresa riguardo a una richiesta ai sensi degli articoli da 15 a 22 senza ingiustificato ritardo e, comunque, al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta stessa. Tale termine può essere prorogato di due mesi, se necessario, tenuto conto della complessità e del numero delle richieste. Il titolare del trattamento informa l’interessato di tale proroga, e dei motivi del ritardo, entro un mese dal ricevimento della richiesta. Se l’interessato presenta la richiesta mediante mezzi elettronici, le informazioni sono fornite, ove possibile, con mezzi elettronici, salvo diversa indicazione dell’interessato.
  4. Se non ottempera alla richiesta dell’interessato, il titolare del trattamento informa l’interessato senza ritardo, e al più tardi entro un mese dal ricevimento della richiesta, dei motivi dell’inottemperanza e della possibilità di proporre reclamo a un’autorità di controllo e di proporre ricorso giurisdizionale.
    Inoltre il titolare del trattamento fornisce all’interessato le seguenti ulteriori informazioni necessarie per garantire un trattamento corretto e trasparente (art.13 punto 2):
    a) il periodo di conservazione dei dati personali oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
    b) l’esistenza del diritto dell’interessato di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati;
    c) qualora il trattamento sia basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l’esistenza del diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca;
    d) il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;
    e) se la comunicazione di dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto, e se l’interessato ha l’obbligo di fornire i dati personali nonché le possibili conseguenze della mancata comunicazione di tali dati;
    f) l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all’articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l’importanza e le conseguenze previste di tale trattamento per l’interessato.
    Inoltre i seguenti articolo prevedono:
    Art. 15 – L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni
    Art. 16 – L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti
    Art. 17 – L’interessato ha il diritto alla cancellazione dei dati personali («diritto all’oblio»)
    Art. 18 – L’interessato ha il diritto di limitazione di trattamento dei dati personali
    Art. 19 – Il Titolare del trattamento ha l’obbligo di notifica in caso di rettifica, cancellazione o limitazione del trattamento
    Art. 20 – L’interessato ha diritto alla portabilità dei dati personali
    Art. 21 – L’interessato ha il diritto di opporsi al trattamento dei dati personali
    Art. 22 – L’interessato ha diritto di non essere sottoposto ad una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato

Trattamento dei dati personali

Informativa per il trattamento di dati personali ai sensi dell’art. 13 D. Lgs. 196/2003 – “Codice della privacy”
Ti informo che il D.Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 («Codice in materia di protezione dei dati personali») prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali. Secondo la normativa indicata tale trattamento sarà improntato ai principi di correttezza, leicità e trasparenza e di tutela della tua riservatezza e dei tuoi diritti.

Ai sensi dell’articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003 pertanto ti forniamo le seguenti informazioni:

1) Titolare del trattamento – Il Titolare del trattamento è ANCAI, Associazione Nazionale Corridori Automobilisti Italiani, di seguito ANCAI.
2) Modalità di raccolta e trattamento dei dati – I dati personali acquisiti attraverso le e-mail che verranno inviate dagli utenti attraverso i moduli di contatto presenti in questo sito saranno trattati dall’ANCAI sia manualmente che con l’ausilio di mezzi elettronici, o comunque automatizzati, e comprendono, nel rispetto dei limiti e delle condizioni poste dall’articolo 11 del D.Lgs 196/2003, tutte le operazioni, o complesso di operazioni, previste dallo stesso decreto con il termine “trattamento”.
3) Finalità del trattamento – I dati personali raccolti verranno trattati esclusivamente per consentire all’utente di ricevere informazioni da lui espressamente richieste.
4) Natura del conferimento – Il conferimento dei dati è obbligatorio per le finalità indicate al punto precedente.
5) Comunicazione dei dati – I dati raccolti per le finalità di cui sopra non saranno in alcun modo comunicate a soggetti terzi.
6) Diritti dell’interessato – Ai sensi dell’Art.7 del D.Lgs. n. 196/2003 – “Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti”, in ogni momento potrai esercitare i tuoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento. La versione integrale dell’articolo viene riportata di seguito. Ai sensi dell’Art.9 del D.Lgs. n. 196/2003 puoi trasmettere qualsiasi richiesta inerente l’art.7 del D.Lgs. n. 196/2003 al Titolare o al Responsabile del trattamento mediante raccomandata o posta elettronica ai recapiti presenti su questo sito o in alternativa direttamente sulla mail info@ancai.it indicando come oggetto della mail stessa la dicitura PRIVACY.

Decreto Legislativo n.196/2003, Art. 7 – Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

1) L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2) L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3) L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4) L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Utilizzo dei cookies

I cookie sono piccoli file di testo che i siti visitati dagli utenti inviano ai loro terminali, dove vengono memorizzati per essere poi ritrasmessi agli stessi siti alla visita successiva. I cookie delle c.d. “terze parti” vengono, invece, impostati da un sito web diverso da quello che l’utente sta visitando. Questo perché su ogni sito possono essere presenti elementi (immagini, mappe, suoni, specifici link a pagine web di altri domini, ecc…) che risiedono su server diversi da quello del sito visitato.

A cosa servono i cookie?

I cookie sono usati per differenti finalità: esecuzione di autenticazioni informatiche, monitoraggio di sessioni, memorizzazione di informazioni su specifiche configurazioni riguardanti gli utenti che accedono al server, memorizzazione delle preferenze, etc.

Tipologie di cookie

– Tecnici: Sono i cookie che servono a effettuare la navigazione o a fornire un servizio richiesto dall’utente. Non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare del sito web.
– Analitici: Sono i cookie utilizzati per stilare le statistiche di utilizzo del sito.
– Di profilazione: Sono i cookie utilizzati per tracciare la navigazione dell’utente in rete e creare profili sui suoi gusti, abitudini, scelte, ecc. Con questi cookie possono essere trasmessi al terminale dell’utente messaggi pubblicitari in linea con le preferenze già manifestate dallo stesso utente nella navigazione online.
– Di sessione: Scadono e vengono eliminati alla fine della sessione di navigazione (chiusura del browser).
– Persistenti: Non scadono con la sessione ma restano attivi anche per tempi molto lunghi (mesi, anni) e permettono al sito di riconoscere automaticamente l’utente e le sue preferenze.

Cookie di terze parti

Visitando un sito web si possono ricevere cookie sia dal sito visitato (“proprietari”), sia da siti gestiti da altre organizzazioni (“terze parti”). Un esempio notevole è rappresentato dalla presenza dei “social plugin” per Facebook, Twitter, Google+, Pinterest  (o dei video incorporati di Youtube). Si tratta di parti della pagina visitata generate direttamente dai suddetti siti ed integrati nella pagina del sito ospitante. L’utilizzo più comune dei social plugin è finalizzato alla condivisione dei contenuti sui social network.
La presenza di questi plugin comporta la trasmissione di cookie da e verso tutti i siti gestiti da terze parti. La gestione delle informazioni raccolte da “terze parti” è  disciplinata dalle relative informative cui si prega di fare riferimento.

Consenso all’uso dei cookie

Utilizzando il presente sito ogni singolo utente acconsente al trattamento dei suoi dati da parte degli operatori del sito.

Disabilitare i cookie

È possibile negare il consenso all’utilizzo dei cookie agendo sulle impostazioni del proprio browser. Questo comporta la rinuncia all’utilizzo delle funzionalità del sito che sono permesse attraverso l’uso dei cookie.
Di seguito sono riportati i link che spiegano come disabilitare i cookie per alcuni dei browser più diffusi:

Internet Explorer
Google Chrome
Mozilla Firefox

Safari